Cinque per mille - Terzo Settore onlus

Home page | Chi siamo | Statuto | Rivista - Lavoro e Post Mercato                                   Area riservata   

 Logo associazione "Terzo settore onlus"Terzo Settore ONLUS

 

Associazione etica di Solidarietà Sociale per la informazione, formazione, aggiornamento e
riqualificazione dei soggetti a rischio di esclusione/emarginazione e per la definizione di un
nuovo patto sociale e di sviluppo sostenibile e per un umanesimo integrale e solidale
(iscritta all’Anagrafe Unica delle Onlus ex art. 4, co. 2, D.M. 18 marzo 2003, n. 266)
Codice Fiscale – 97400590580 -

AVVISO IMPORTANTE!!!

Anche quest’anno con la cosiddetta Legge Finanziaria per il 2011, ogni contribuente potrà destinare (con la stessa metodologia prevista per il diverso istituto dell’8 per mille) il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a favore di una delle Associazioni di solidarietà autorizzate dall’Agenzia delle Entrate a fruire di questa opportunità di finanziamento gratuito, semplicemente firmando il primo dei quattro riquadri che figurano sul modello di dichiarazione dei redditi (CUD, 730, Unico) ed indicando il Codice Fiscale dell’Associazione prescelta fra quelle autorizzate.

L’Associazione Terzo Settore Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS) è una di queste Associazioni autorizzate ai sensi della Legge n. 266/2005 ed iscritta all’Anagrafe Unica delle Onlus ex art.4, co.2, D.M. 18 marzo 2003, n. 266.

Che cosa è ?
E’ una ONLUS etica di Solidarietà Sociale con sede in Roma che ha per obiettivo:
  1. la informazione, formazione, aggiornamento e riqualificazione dei soggetti a rischio di esclusione/emarginazione
  2. la definizione di un nuovo patto sociale e di sviluppo sostenibile
  3. un umanesimo integrale e solidale.
Da chi è costituita?
E’ costituita da team di esperti riconosciuti (pubblici e privati) in materia di lavoro, previdenza, assistenza e sicurezza che senza alcun fine di lucro, né connotazioni partitiche o razziali, mettono la propria esperienza al servizio di un progetto di utilità sociale.
 
Perché scegliere la nostra Associazione (Terzo settore Onlus)?
La Nostra Associazione si differenzia dalle altre perché non intende fare elemosine (donare il “pesce”), ma offrire un servizio (“il saper pescare con la propria canna da pesca”). Un servizio qualificato prestato senza alcun fine di lucro da esperti del settore e che si rivolge non solo a persone a rischio di esclusione sociale, ma, anche alla formazione corretta dei soggetti che costituiscono il cosiddetto “front-line” nella lotta contro l’emarginazione.

Che cosa vogliamo fare con la Tua firma ed il nostro Codice fiscale (97400590580)
Nel 2006 2007 avevamo un progetto quello di costituire un periodico con il quale diffondere il nostro aiuto concreto ed offrire la nostra esperienza per concorrere:
  • alla informazione, formazione, aggiornamento e riqualificazione dei soggetti a rischio di esclusione sociale per un loro pieno inserimento/reinserimento lavorativo;
  • alla informazione, formazione dei soggetti attivi e per la promozione di politiche e progetti volti a facilitare l’abbattimento delle barriere materiali, fisiche, psichiche nei confronti di soggetti portatori di situazioni disabilitanti ai sensi della International Classification on Functionning of Health and Disability (ICDH2/ICF);
  • alla informazione, formazione e aggiornamento degli operatori tecnici, sanitari e amministrativi in materia di prevenzione, lavoro, medicina legale, previdenza ed assistenza sociale per un nuovo patto sociale e di sviluppo sostenibile nell’era del postmercato.
Nel biennio 2007 2008 avevamo già realizzato il nostro primo obiettivo: costituire un periodico di informazione e formazione. Il periodico "Lavoro e Post Mercato", regolarmente registrato al tribunale di Roma. Il nostro vostro periodico, a Dicembre 2010, contava già 100 numeri e ben oltre 500 articoli pubblicati perseguendo pienamente gli obiettivi formativi e sociali appena descritti. In più abbiamo progettato ed istituito un Premio a cadenza annuale a tema predefinito con cui premiare, previa partecipazione a concorso, i migliori studi/proposte/tesi di studenti universitari/dottori, dal 2008 esteso anche a lavoratori esperti, nella materia multidisciplinare del lavoro e nella lotta contro l'esclusione sociale.
 
Nel 2008 e nel 2009 visto il successo conseguito, abbiamo ripetuto il Premio Bruco dedicandolo al tema della prevenzione degli infortuni sul lavoro ed abbiamo creato una collana editoriale multidisciplinare. Nel 2010, appena trascorso, e nel 2011 vorremmo, finalmente, non solo consolidare il premio annuale, ma coronare il sogno di avere un numero significativo, sia pure minimo di giornalisti pubblicisti nella nostra redazione con i relativi costi obbligatori sia pure non superiori ai minimi del tariffario.

Siamo una piccola ONLUS, non siamo una HOLDING del volontariato, ma ci autogestiamo.
 
Siamo dei tecnici, procediamo solo per obiettivi concreti, certi e misurabili, siamo piccoli, non abbiamo strutture amministrative di supporto, non promettiamo sogni, nè progetti che non possiamo realizzare, ma proprio per questo il Tuo sostegno, sì proprio il TUO, è per noi indispensabile e prezioso.

   
AIUTACI TU NON COSTA NIENTE FARLO!!
FIRMA
 
 IL CINQUE PER MILLE
(NEL CUD, 730, UNICO)



FAC SIMILE ed indica il nostro codice fiscale nell'apposito riquadro 97400590580

 

Scelta per la destinazione del cinque per mille